BLOG 

Anni fa una serie di circostanze impreviste mi ha portato a lavorare all'interno del tribunale per i minorenni di Ancona in qualità di esperto o per meglio dire di giudice onorario. Ma è certo che è stato il mio desiderio a far sì che io restassi all'interno di questa istituzione per tanti anni. Il fatto con il desiderio è che...

"Essere psicoanalisti è semplicemente aprire gli occhi sull'evidenza che non c'è nulla di più incasinato della realtà umana. Se credete di avere un io ben adattato, ragionevole, che sa navigare, riconoscere ciò che c'è da fare e ciò che non bisogna fare, tenere conto della realtà, non rimane che mandarvi lontano da qui. La psicoanalisi,...

Tra l'altro Lacan ammonirebbe che c'è del godimento nella lingua, nella parola, nella chiacchiera, anche all'interno della terapia

A quarant'anni dalla legge Basaglia, che venne varata il 13 maggio del 1978, uno sforzo ancora ci attende: riaffermare non solo la dimensione soggettiva del fenomeno psicopatologico, ma anche il suo profondo legame con la struttura macro-sociale di cui è espressione. Si tratta - come scrive Mark Fisher, in Realismo capitalista - di «ripoliticizzare...

Sempre più spesso i pazienti riferiscono di avere degli attacchi di panico. In molto casi si tratta di un uso discorsivo, di una iperbole, nel senso che questi pazienti vogliono dire che hanno avuto un attacco di ansia, magari molto intenso e improvviso. L'ansia, anche intensa, infatti non è la stessa cosa del panico.